Percorso ciclabile Caporetto-Tolmino

Bel percorso adatto alle bici, anche se non su ciclabile ma su strada secondaria a bassa intensità di traffico. Per raggiungere Tolmino da Caporetto si può infatti evitare di percorrere la ben più trafficata statale e utilizzare invece questa strada che attraversa diversi paesini sloveni immersi nel verde
Avvicinamento: Oltrepassato il confine sloveno da Cividale, si raggiunge Caporetto e da qui il ponte di Napoleone sull’Isonzo. Dopo un’imperdibile sosta ad ammirare il verde smeraldo dell’Isonzo, dal ponte si prende la strada a destra seguendo l’indicazione Tolmino. L’auto va lasciata più in basso magari nella zona industriale dove c’è possibilità di parcheggio anche non a pagamento.
Percorso:Escursione con bici al seguito (non sappiamo se a Caporetto ci sia la possibilità di noleggio bici per l’intera famiglia), lunghezza 16,2 km (solo andata) dislivello 131 m in salita, 90 in discesa. Necessaria bici con il cambio
Punti di appoggio: abbeveratoi con acqua potabile in alcuni dei paesini che si attraversano. Per mangiare bisogna attendere di arrivare a Tolmino.
Descrizione: Imboccata la strada in direzione Tolmino, la si segue attraversando diversi villaggi (Ladra, Kamno, Volarje, Gabrje, Dolje), tutti immersi nel verde brillante che caratterizza il paesaggio sloveno. A sinistra si staglia imponente il Monte Nero mentre a destra e ben più i basso corre l’Isonzo. La pedalata è tranquilla, il paesaggio circostante regala una sensazione di benessere. Qualche saliscendi rende il percorso un po’ più brioso senza faticare troppo. Gli ultimi chilometro prima di Tolmino sono invece più impegnativi, caratterizzati da salite un po’ più lunghe a cui seguono però divertenti discese! Lungo il percorso si incontrano molte bici e davvero poche macchine. Indicazioni sempre presenti lungo il tragitto. Giunti a Tolmino, vicino alla chiesa c’è un parco giochi e due locali in cui mangiare cibo tipico.

Annunci

2 Comments

    1. Ciao! Sì ho specificato 16 km sola andata, quindi 32 totali. Certo, non la farei con bambini che iniziano ad andare i bicicletta da soli, un minimo di abitudine ad andare in bici e a gestire le salite con il cambio ci vuole. Miei figli hanno già fatto percorsi da 30 km e so che li gestiscono, bisogna un po’ testarli!

      "Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...