Casera Nische

Camminata in Val Resia, ottima per i colori autunnali. Poco dopo Sella Carnizza, provenendo da Lischiazze, si supera la trattoria Botton d’oro  e sulla destra c’è un grande parcheggio su un prato. Da lì il segnavia, sulla sinistra, è ben evidente.

Tempi di percorrenza: fino ai ruderi della casera Nische il segnavia dice 45 minuti. Per la cima della montagna bisogna aggiungere altri 20 minuti. Il dislivello è di 450 metri fino alla cima, 350 fino alla ex casera.

Camminata adatta: ai bambini da 5 anni in su.

Stagione consigliata: Autunno, primavera

Il sentiero è ripido nel primo e nell’ultimo tratto. La parte centrale attraversa un bellissimo bosco.  Mentre si cammina si possono osservare in tutta la loro bellezza i monti Musi e giù a valle la chiesa di Sant’Anna.

Usciti dal bosco il sentiero supera un piccolo ghiaione e poco dopo si conquista la cresta dove sorgono i ruderi della casera Nische, in una posizione molto panoramica. C’è un bellissimo prato, adatto a pic nic! Da qui volendo si può continuare fino al monte nische, la cui cima si conquista salendo a vista sui prati e seguendo qualche traccia, perché non c’è un sentiero vero e proprio.

In cresta si può continuare fino a raggiungere il monte Guarda.

Attenzione: la strada per Sella Carnizza (asfaltata) è chiusa nei mesi invernali.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...