Casera Nische

Camminata in Val Resia. Da Sant’Anna, poco dopo Sella Carnizza, provenendo da Lischiazze, si superano i due locali presenti e sulla destra c’è un grande parcheggio su un prato. Da lì il segnavia è ben evidente.

Il sentiero è ripido nel primo e nell’ultimo tratto. La parte centrale attraversa un bellissimo bosco.  Mentre si cammina si possono osservare in tutta la loro bellezza i monti Musi e giù a valle la chiesa di Sant’Anna.

Usciti dal bosco il sentiero è prima di erba e poi si fa più sassoso. Superato un piccolo ghiaione si conquista la cresta dove sorgono i ruderi della casera Nische, in una posizione molto panoramica. C’è un bellissimo prato, adatto a pic nic!

Il dislivello complessivo è di meno di 400 metri. Il segnavia diceva 45 minuti, noi ci abbiamo messo poco più di un ora.

In cresta si può continuare fino a raggiungere altre cimette della Val Resia. Noi siamo scesi a Sella Carnizza, dove ci siamo fermati in uno dei due locali presenti e i bambini hanno apprezzato la presenza delle altalene, di un pony e delle caprette!

Passeggiata indicata anche in autunno o primavera.

Attenzione: la strada per Sella Carnizza (asfaltata) è chiusa nei mesi invernali.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...